The Identification Number and Password fields need to be filled in. Moreover, you cannot send messages devoid of contents Adding further data is not allowed because this topic has been closed Select All topics Print You provided no password: you have to write it in the textfield beside the command delete for the topic you want to delete Are you sure you want to delete this comment? You did not cast a vote. You need to cast a vote by selecting a radio button. Impossible to proceed You must reload the page to view the updates Provide the project number Insufficient form parameters: you forgot to fill in some field/s
 
http://en.wikipedia.org/wiki/File:Miniaturk_009.jpghttp://en.wikipedia.org/wiki/File:Miniaturk_009.jpg
Blog of Alberto
 

Il Sangue Del Premier: Berlusconi E L' Episodio Tartaglia

[ Version: 1 ]
Monday December 14, 2009 - 15:24:31
Visitors: 8,910 Daily average: 6 Tagged by its author as: In italiano, Politics Characters (in origin): 5,526 (pages: ~ 2)
Author: Em@il Permalink Cast your vote for this topic Printable version
http://www.corriere.it/politica/09_dicembre_14/notte-ospedale-telefonata-padre-aggressore_8fcb555a-e881-11de-b930-00144f02aabc.shtml Berlusconi ha ragione da vendere quando dice che vi è accanimento giudiziario nei suoi confronti: è un fatto. Egli vi reagisce mistificando il suffragio popolare: perchè è una strumentalizzazione del consenso impugnarlo per postulare surrettiziamente l' esistenza di una pluralità di fonti della legittimazione, gerarchicamente schierate e fra le quali il suffragio universale spiccherebbe come la fonte prioritaria o preferenziale, idonea a scalzare tutte le altre, a svincolare da ogni controllo alternativo, e ad involare il detentore su di orizzonti al di là del bene e del male, quale superuomo ("superpremier" e "superman" sono dopo tutto parole che Berlusconi stesso ha impiegato in passato).  
 
Questo costituisce un modo iperinflattivo, narcisista e puerile, di reagire alla sfida che diuturna lo confronta.  
 
La democrazia è per definizione una poliarchia basata esattamente sul conflitto istituzionalizzato epperciò permanente fra poteri costituiti, nessuno dei quali si pone come più legittimato degli altri perchè gode dell' avvallo di un suffragio popolare.  
 
Vi sono infatti organismi che possono vantare e desumere la fondatezza della propria legittimazione proprio dal fatto che sono indipendenti dal condizionamento di doversi render graditi durante le tornate elettorali - vedasi Corti Costituzionali o Supreme, le quali non debbono render conto a nessuno, men che meno alla volubilità o agli interessi corporativi di un elettorato, e che temperano questo loro potere assoluto d'ultima istanza con il fatto che lo esercitano su di un campo unico e circoscritto: e certamente non su quello esecutivo, e invero nemmeno su quello della esecutività di una sentenza (la corte costituzionale è organo costituzionale di garanzia e non articolazione della magistratura - distinzione che a Berlusconi o sfugge o pare troppo sottile per apprezzarla nella sua realtà), poichè le corti supreme si pronunziano erga omnes ed ex post, e non nei confronti di un ricorrente o di un convenuto.  
 
E' frutto di una sconsolante assenza di solidità nel proprio background culturale (Fini recentemente proprio di "cultura" in questa accezione ha parlato), ignorare che la democrazia deve difendersi dalla deriva, potenzialmente sempre totalitaria, della cosiddetta "dittatura della maggioranza" (Aristotele, Rousseau e Tocqueville dovrebbero bastare come riferimenti in merito), ed è proprio per scongiurare questa deriva che vengono preposti organismi costituzionali supremi. Così come è sintomo di ignoranza in senso proprio etimologico l' ignorare che il mandato popolare autorizza alla implementazione di un programma, ma che questo programma non può includere qualsiasi cosa sol perchè viene votato. Il voto popolare non autorizza a dare alle fiamme il Reichstag, pechè una democrazia è tanto espressione della volontà del popolo contro il capriccio oligarchico, quanto tutela delle minoranze rispetto a qualsivoglia maggioranza si configuri nel tempo.  
 
Che un premier venga contestato e non possa attendersi lo stesso ossequio che vien tributato a organi di controllo o a cariche onorifiche, appartiene alla normalità fisologica di una forma di stato democratica: negli Usa il Presidente vien bruciato in effige ogni giorno, ma a nessuno viene a mente di far lo stesso con la Corte Suprema.  
Un premier è un potere esecutivo, chiamato ad intervenire e dirimere nelle more di una quotidianità la quale non può non farsi controversa nella estemporaneità degli imprevisti ad essa connaturati e delle sue emergenze.  
 
Io leggo quindi il sangue che Berlusconi ha profuso in una chiave meno insurrezionale (fatte salve sorprese dagli inquirenti, anzichè di terrorismo io parlerei semmai di teppismo) e più animica.  
 
Quel sangue non è un qualcosa che dovrebbe allietare i suoi oppositori più estremisti (che quando pasteggiano a sangue, non se lo meritano il titolo di oppositori), ma è un utile memento compensativo che in realtà egli regala a sè stesso: esaltando sempre sè stesso innanzi ad ogni consesso (nazionale od internazionale che sia), esponendosi così spesso (così troppo) al bagno di folla, circondandosi di una scorta di sua scelta e così chiaramente e palesemente rivelatasi inadeguata in più circostanze, è come se egli stesse preparando ed evocando inconsapevolmente questo evento a sè medesimo.  
 
A me pare infatti che l'evento parli, e che gli dica: ricorda che superuomo non sei, oggi infatti hai sanguinato proprio come uno qualsiasi di noi.  
 
E' un memento che solo una incurabile megalomania potrebbe reputare malaugurante, e che solo dei miserabili assetati di violenza aprioristica (chi fischia e insulta i rappresentanti dei parenti delle vittime di piazza Fontana, è evidentemente interessato solo alla contestazione fine a sè stessa poichè dimostra di non sapere nemmeno di che si parla) potrebbero fraintendere come una umiliazione benvenuta e di cui rallegrarsi. Perchè essere umani, epperciò vulnerabili e non superuomini, è esattamente l'unico modo di non rendersi odiosi quando si è vittoriosi, e di poter perdere senza farsi meschini.  
 
Ma dubito che o l'uno o gli altri sian capaci di questa lettura "metafreudiana", che pure non avrebbe certo meno senso di tante altre - ben più insensate, e che si fan sentire assai più spesso e con meno vergogna da parte di ogni schieramento. This text is protected by Copyright and cannot be reproduced, either in totality or in part, without the consent of the author. Also derivative works cannot be produced without the consent of the author.  
Minor excerpts may be quoted as long as a clearly readable link leading to this file is put in place soon after or soon before the quotation. Only the author has the right to reproduce in its totality this work on other servers.
Printable version To exclude hyperlinks from the print, check the checkbox »
RSS

Cast your vote for this topic

To perform this operation it is not necessary to be Full Poster members.
«Negative Positive»
Click here to save your vote (Current average: 7, Voters: 1)
Are you the author of this topic and do you want to append quickly more text? click here
Other topics
Browse by category? »
This subscriber has snippets too: Read the snippets. Shoutbox: 103 reviews: 83 Visitors: 8,910
Daily average: 6
Overall visits to all the topics: 839,598
Daily average (Calculated from the website subscription day): 306.09
Optional sorting commands:
Normal order: click here
Order by amount of visits: click here
Order by most recently commented (attention: this will exclude from the returned results all the entries that have no comment): click here
Order by highest amount of comments (attention: this will exclude from the returned results all the entries that have no comment): click here
Order by vote (attention: this may exclude from the returned results all the entries that have no votes): click here
Current order: normal
Showing topics: 1, 10
Available total (with or without comments): 58
List topics by this author without this topic text: click here
Other topics available for this author: click on any title below to view the complete item:
Presentimento Predestinazione E Pregiudizio Monday September 23, 2013 - 09:58:19 Visitors: 2,845 Comments: 0 Javascript Dhtml. Clip & Slide: The Complete 36 Slice And / Or Slide Layer Animations Monday June 13, 2011 - 01:49:37 Visitors: 9,837 Comments: 0 Temi In Classe: Il 42esimo Parallelo Del Giovane Holden. Un Adolescente Scrive Sull' Avvenire Delle Nostre Scuole. Sunday August 1, 2010 - 23:19:51 Visitors: 8,692 Comments: 0 Il Sangue Del Premier: Berlusconi E L' Episodio Tartaglia Monday December 14, 2009 - 15:24:31 Visitors: 8,910 Comments: 0 FPOS: First Person On Scene: Meanings And Worth. Monday August 11, 2008 - 02:59:43 Visitors: 16,016 Comments: 0 Whose Oil Lust? A Lack Of Stones: The End Of The Oil Age And Its Convulsions Wednesday July 16, 2008 - 15:52:15 Visitors: 16,963 Comments: 0 La Democrazia Forte E La Confindustria Inesistente: Linee Programmatiche Di Conflittualita' Lobbistica Sunday November 25, 2007 - 16:43:31 Visitors: 11,123 Comments: 0 Beni E Diritti: Analisi Critica E Un Possibile Modello Di Entitlement Failures E Paradosso Martinez In Ralph Dahrendorf Monday November 12, 2007 - 06:31:34 Visitors: 17,811 Comments: 0 THE MEPHISTOPHELEAN + 0.1: SPECULATIVE FREEMASONRY AND OPERATIVE FREEMASONRY IN THE SQUARED DECLENSION Sunday September 30, 2007 - 08:14:04 Visitors: 15,852 Comments: 0 IL MEFISTOFELICO + 0,1: MASSONERIA SPECULATIVA E MASSONERIA OPERATIVA DECLINATE AL QUADRATO Friday September 28, 2007 - 13:36:19 Visitors: 15,371 Comments: 0
You too may have your full fledged blog like this one, write your thoughts and interact with the Full Poster community, and it's all for free: Join.
Links to external blogs
The Disadvantages of an Elite Education
"I never learned that there are smart people who don't go to college at all." (Rating: 5)
THYLACINE'S LAIR
Now, you ought to read this. An amazing selected collection of thoughts from (apparently) various bloggers. (Rating: 4)
PsyBlog: Understand Your Mind
An interesting professional blog about psychology (not psychoanalysis though), with many articles. (Rating: 3)
SearchMe Dot Com
In my opinion the coolest idea for a search engine after Google: search results as screenshots leaves! (Rating: 3)
Mind Power News
Check the current or top issues links. Perhaps one of the more interesting collection of the motivation kind essays. (Rating: 4)
A Jolly Company: life, the universe, and medical residency
A nice blog about medical topics written by a doctor who... likes his patients! Medicine seen through human eyes. (Rating: 5)
Awesome Highlighter
Choose a web page of any site you want, underline the lines you prefer, save the generated file: nearly as a book! (Rating: 5)
Theres a Blog in my Soup
An interesting resource, with many links, about blogs and blogging. (Rating: 3)
Jakob Nielsen's Use It
An article that says why you ought to write long, elaborated blog entries. But the whole Useit site is interesting. (Rating: 3)
Coding Horror
One of the best blogs I recently found. Originality of thought, professionally criticizing blog cliches. Finally! (Rating: 4)
Encyclopedia Mythica
A very interesting resource for many of the gods and myths of several traditions. Worth a bookmark. (Rating: 3)
SeoTopic: Seo e Motori di Ricerca - Fabrizio Ventre
In italiano. Interesting blog on Search Engines and IT related topics. Enjoyable, well written, competent enough. (Rating: 3)
Spam Huntress
A blog deicated to investigating spam issues. It provides an interesting panorama on the wild west of the internet. (Rating: 4)
Creating Passionate Users
What science can tell us about the practice of making users passionate about their lives and tools (Rating: 3)
Tech Crunch
A weblog dedicated to obsessively profiling and reviewing new Internet products and companies (Rating: 3)
Advertise Space
Advertise Space is a blog dedicated to online adversting, buying and selling (Rating: 3)
 Comments area
Add A comment? click here
This list is currently empty or its edge has been surpassed. Back to the blog.